Alimentazione e colesterolo: come prevenire e trattare il colesterolo cattivo

Il colesterolo è uno dei parametri ematici che desta più preoccupazioni. La predisposizione genetica, l'alimentazione scorretta, la sedentarietà e l'eccesso di peso sono tra i principali fattori in grado di causare ipercolesterolemia. 

5,00
3 (2 valutazioni)
Categoria: Alimentazione
alimentazione colesterolo

5,00

Questo corso è gratuito per gli utenti TuVali Prime.
Sei un utente Prime? Fai il

Want a discount? Become a member.
15 Studenti
49 minuti
1 Video
Accesso illimitato al corso completo
Certificato di fine corso

Cosa imparerai

Il medico nutrizionista Roberta Martinoli nel corso “Alimentazione e colesterolo” ci spiegherà come sia possibile intervenire sui fattori modificabili, vale a dire sull’alimentazione e sullo stile di vita. Poiché alla base dell’aterosclerosi vi è un processo infiammatorio, la dieta ideale non si costruisce solo togliendo gli alimenti incriminati ma anche aggiungendo quelli dotati di azione anti-ossidante e anti-infiammatoria.

Descrizione

Il colesterolo è uno dei parametri ematici che desta più preoccupazioni. La predisposizione genetica, l’alimentazione scorretta, la sedentarietà e l’eccesso di peso sono tra i principali fattori in grado di causare ipercolesterolemia. Un’alta concentrazione di colesterolo è responsabile della formazione delle placche ateromasiche . Queste placche restringendo il lume delle arterie, compromettono la circolazione sanguigna con conseguente sofferenza dei tessuti e degli organi.

Se abbiamo una storia familiare di ipercolesterolemia e di malattie cardiovascolari, probabilmente siamo più predisposti a sviluppare nel tempo questo tipo di problemi.  Si sa la genetica è un fattore non modificabile ma tutti abbiamo la grande chance di fare prevenzione.

A chi è rivolto questo corso

E’ adatto a tutti coloro che soffrendo di colesterolo devono intraprendere una terapia farmacologica e alle persone che ne curano l’alimentazione.

Informazioni sull'insegnante

Roberta Martinoli
Ha un dottorato di Ricerca in Fisiologia dei Distretti Corporei, una laurea in Scienze della Nutrizione e dell’Alimentazione Umana e un'altra in Medicina e Chirurgia.Crede fortemente in un approccio terapeutico integrato che tenga conto degli aspetti psicologici, neurologici, endocrini e immunologici della persona ed è convinta che il cibo sia la prima terapia!

Feedback degli utenti

3
5,00
2 valutazioni
⭐ 5
50%
⭐ 4
0%
⭐ 3
0%
⭐ 2
0%
⭐ 1
50%

Recensioni

  • 1 out of 5

    Non capisco perchè fatto il test non funziona più!

  • 5 out of 5

    Esauriente, chiaro e molto utile

Dai un voto a Alimentazione e colesterolo: come prevenire e trattare il colesterolo cattivo

Ciao

5,00

Questo corso è gratuito per gli utenti TuVali Prime.
Sei un utente Prime? Fai il

Want a discount? Become a member.